• In questo momento ci sono: 16 persone che stanno guardando il nostro sito web!
simboli-esoterici
Pubblicato il : 24 Maggio 2022

Simboli Esoterici: origini

Tutti i simboli esoterici hanno una origine antica e primordiale rappresentati appunto attraverso disegni particolari come ad esempio l’occhio di Dio che assume un significato religioso o addirittura massonico, oppure attraverso immagini di figure leggendarie e mitologiche.

Questi simboli usati anche dalla massoneria ancora oggi si trovano ad esempio sugli edifici o sulle pitture dei quadri oppure come risaputo (L’Occhio di Dio) sul dollaro americano.

 L’Occhio di Dio

Chiamato poi della Provvidenza, l’Occhio di Dio ha un profondo significato religioso, l’occhio di Dio, racchiuso nel triangolo che rappresenta la Trinità con un fascio di luce aurea intorno.

Questo simbolo è stato utilizzato anche per la massoneria adattato ovviamente alle leggi delle logge massoniche con il significato del l’occhio che vede tutto e protegge l’umanità.

Un esempio ben noto dell’Occhio della Provvidenza appare sul rovescio del Grande Sigillo del Regno degli Stati Uniti raffigurato sulla banconota da un dollaro dove compare fin dal 1797.

 

L’Eptagramma

E’ un disegno a tratto unico a sette punte , simboleggia la sfera di Netzach  che tradotto significa Eternità o Vittoria e quindi la capacità di esprimere l’Amore Divino dando stabilità e durata superando qualsiasi ostacolo che si contrappone.

Anche questo ha una doppia valenza sia religiosa che esoterica.

Il significato religioso che gli viene attribuito è la creazione del mondo avvenuta in sette giorni compreso il giorno in cui Dio si è risposato questo per il cristianesimo ma ha anche un significato per l’Islam rappresenta i primi sette versetti del Corano è il simbolo di Babalon a Thelema . Nella Wicca è conosciuto come Eleven Star, Fairy Star o Septagram..

L’Esagramma

L’Esagramma è un antico simbolo appartenente alla religione Ebraica e lo troviamo presente sul sigillo di Salomone , fu poi adottato dagli Indù dal simbolo spirituale Anahata (il quarto chackra).

Successivamente utilizzato semplicemente come motivo decorativo nelle chiese cristiane medievali molti secoli prima del suo primo uso noto in una sinagoga ebraica.

Ritornando a descrivere i simboli esoterici come detto prima hanno un valore religioso, simbolico (massonico), ognuno con un significato ben preciso e profondo legato agli usi e costumi delle popolazioni e come già detto oltre all’aspetto religioso sono legati anche alla magia, quindi anche all’occulto.

Prendiamo ad esempio la figura di Baphomet:

è una figura legata all’occulto e la sua origine risale alla caduta del Cavalieri Templari che furono accusati della sua adorazione.

Questo simbolo è stato adottato dai satanisti, che lo adorano o come una divinità o come simbolo metaforico, la sua immagine viene riprodotta da una testa di capra su un corpo in parte umano, quindi l’immagine venne disegnata nel secolo XIX da Eliphas Levi come simbolo metaforico di Dogme et Rituel de la Haute Magie e non come un simbolo religioso.

Il Punto con il cerchio

La sua immagine è molto semplice, appunto un cerchio con un punto, è un simbolo alchemico quindi l’oro e la contro parte astrale che rappresenta è il Sole a cui sono legate molte divinità.

È stato utilizzato nel corso del tempo sia nella religione che nella filosofia.

La Croce i San Pietro

Ovviamente rappresenta la croce capovolta dove mentre per i cristiani rappresentava la crocefissione di Pietro che non era degno di morire come Gesù e quindi chiede di essere crocefisso a testa in giù e quindi simbolo di martirio, per altri rappresenta l’anticristianesimo.

Usato come simbolo demoniaco spesso presente come immagine del loro marketing su copertine di dischi metal.

Articoli

tarocchi-potenzialità

Puoi scoprire le tue potenzialità con i Tarocchi

Puoi scoprire le tue potenzialità con i Tarocchi L’uomo in genere pensa di conoscersi profondamente meglio di nessun altro anche se Socrate ammoniva gli uomini dicendo “Conosci te stesso” come cosa più importante. Quindi è molto essenziale scoprire le proprie possibilità e potenzialità per migliorare la propria vita. I tarocchi possono aiutarci a fare scelte […]

Scopri di più
cartomante-chiromante

Differenze tra cartomante e chiromante

Differenze tra cartomante e chiromante La cartomanzia e la chiromanzia sono due arti divinatorie diverse, ma entrambe fanno parte del mondo esoterico anche se hanno peculiarità specifiche diverse. La cartomanzia si differenzia dalla chiromanzia perché il mago legge le carte dei tarocchi che esistono dal basso medioevo. Agli inizi le carte dei tarocchi non avevano […]

Scopri di più
croce celtica

Come leggere i tarocchi col metodo della Croce Celtica

Come leggere i Tarocchi col metodo della Croce Celtica Ci sono varie disposizioni delle carte dei Tarocchi per essere consultate, sicuramente quella principale è la disposizione da sinistra verso destra, per poi sovrapporle in modo orizzontale rispetto alla carta sottostante; tra questi troviamo la disposizione a Croce Celtica. In questo caso oltre ad avere un […]

Scopri di più