• In questo momento ci sono: 16 persone che stanno guardando il nostro sito web!
tarologia
Pubblicato il : 11 Agosto 2022

Tarologia: cos’è e a cosa serve

La parola Tarologia è formata da due parole Taro e Logia, dalla prima deriva il termine Tarocchi e dalla seconda che deriva dal greco Logos tradotto  racconto su, teoria su, dottrina su, quindi il significato del termine Tarologia è studio dei tarocchi.; infine la Tarologia è un metodo di lettura attraverso i simboli guida ad una conoscenza interiore a superare le difficoltà che scaturiscono da blocchi energetici emotivi o psicologici, che ovviamente ostacolano la tranquillità della nostra vita.

A quanto pare il primo ad usare questo metodo fu Carl Gustav Jung il quale attraverso queste rappresentazioni raffigurate sugli Arcani Maggiori e quelli Minori si potesse leggere la vita si una persona; loro riescono ad indagare e quindi ad attingere nel nostro inconscio, dove ci possiamo anche da soli creare delle situazioni da cui da soli non siamo in grado di uscire e grazie a questo percorso riusciamo a liberarci.

 

 

Cos’è la Tarologia

Questo è un nuovo modo di intendere i Tarocchi, come strumento di vita, in cui il consulente assume il ruolo di traghettatore che accompagna il richiedente nel viaggio della lettura, intesa come introspezione quindi una sorta di illuminazione del percorso interiore.

Tutto ciò che è raffigurato nelle carte rappresenta dei precisi archetipi e questo è un linguaggio universale, sta al Tarologo dipanare e a capire la risposta corretta che serve al consultante aiutandolo a leggere dentro se stesso.

 

Tarologia e Cartomanzia: differenze

Questa è la differenza tra la Cartomanzia e la Tarologia , la cartomanzia attraverso la lettura delle carte e quindi degli archetipi predice il futuro mentre la Tarologia attraverso il Tarologo cerca di portare il consultante dalla domanda alla risposta indagando nel suo incoscio, quindi non ha nessun valore predittivo.

Quindi ecco le differenze la Tarologia non predice ma aiuta a capire se stessi per un futuro migliore, scava nell’anima e quindi nell’inconscio aiutando a superare ciò che ci blocca e che non riusciamo a metabolizzare. A differenza della Cartomanzia, quindi, la Tarologia non predice, non preannuncia, non legge il futuro. Ciò che realmente fa è aiutarti ad indagare nella tua anima, alla ricerca di quei blocchi energetici ed emozionali che ti impediscono di realizzare i tuoi sogni, che a volte non si realizzano non per sfortuna ma per eventi esterni tipo il non saper gestire al meglio noi stessi.

 

Scopo della Tarologia

Lo scopo quindi della Tarologia è condurci attraverso un Tarologo a compiere il percorso più corretto imparando a capire noi stessi in fondo al nostro animo e quindi psiche al fine di raggiungere la felicità e quindi alla realizzazione dei nostri sogni sbloccando quindi freni che ci creiamo senza rendercene conto; arrivando ad avere una esistenza piena di gratificazioni.

Compito del Tarologo, quindi è quello di prenderti per mano e condurti alla scoperta del tuo vero Io. I Tarocchi, grazie al loro significato simbolico, ti sveleranno molto su chi sei e su cosa desideri dalla vita, ma anche su quali sono i freni che ti impediscono di realizzarti.

Articoli

Magia Naturale

La magia naturale Quando si parla di magia naturale si intende una pratica che si riferisce al mondo della natura, alla forza della stessa ovviamente considerandola come fonte animata in armonia con tutte le sue leggi naturali, dove un mago può accedere rispettando in tutto e per tutto la sua potenza. Il mago attraverso i […]

Scopri di più
MAGIA-VERDE

Magia Verde

La magia verde Nei secoli l’uomo si è sempre avvalso dell’uso delle piante per scopi terapeutici e curativi. L’uso dell’erboristeria e quindi delle piante officinali ha fatto sì che l’uomo approfondisse lo studio sulla natura che lo circonda, nei tempi questo studio ha preso anche il nome di magia verde. L’uso delle piante e dei […]

Scopri di più

Magia rossa

La magia Rossa Solitamente quando si parla di Magia il primo pensiero va alla magia bianca e alla magia nera. La prima è la magia positiva legata alla luce e quindi benevola, la seconda invece è la magia negativa legata al potere oscuro, al maligno, ma non ci sono solo queste due, a loro volta […]

Scopri di più